GATTI DA ADOTTARE
        GATTI ADOTTATI
        IN RICORDO DI
        SMARRITI e RITROVATI
        LETTERE A GATTOPOLI
        GADGETS
        EVENTI E CURIOSITA'
        RASSEGNA STAMPA
        MALATTIE DEI GATTI
        CONSIGLI UTILI
        ASSOCIAZIONI
        IL CLUB DI GATTOPOLI





Cerca
 Associazione
 
LAER - Bologna
Via San Carlo 56
Bologna -
40121
051 244054
"La LAER, Lega Antivisezionista Emilia Romagna, è una associazione di volontari nata nel 1978 con lo scopo principale di sensibilizzare i cittadini e le istituzioni sulla crudeltà e inutilità della vivisezione e, in generale, sull'uso degli animali per esperimenti nel campo medico, cosmetico e bellico.
Nel corso del tempo la LAER ha ampliato le proprie finalità, sviluppando numerose iniziative contro le altre forme di maltrattamento degli animali come la caccia, l'uccellagione, il commercio di pellicce, gli allevamenti intensivi.
 
Realizza periodicamente dei banchetti allo scopo di divulgare il "messaggio animalista", far sottoscrivere petizioni e raccogliere offerte.
In questi ultimi anni, sul fronte della lotta al randagismo, ha intensificato l'attività "protezionistica", prendendosi cura direttamente degli animali in difficoltà. A tale riguardo gestisce un rifugio per cani, un'oasi protetta per gatti e diverse colonie feline.
Sostiene materialmente numerose persone che si prendono cura deglianimali, in particolare dei gatti liberi. Per realizzazione di tutte queste attività siamo alla costante ricerca di volontari disponibili a collaborare.
 
   La LAER mantiene inoltre attivato un servizio adozioni per cani e gatti, funzionante presso il numero telefonico 051 244054 (Silvia Martelli), che fino ad oggi ha permesso di sistemare presso famiglie oltre 2.500 animali abbandonati o in stato di difficoltà. L'ambito operativo dell'associazione è quello regionale, anche se l'attività risulta concentrata nella provincia di Bologna, dove la LAER, con oltre 300 soci, rappresenta senz'altro una delle maggiori associazioni animaliste.
 
Per divenire soci è sufficiente versare un importo minimo di 16 euro sul conto corrente postale n. 11740404, intestato a Lega Antivivisezionista Emilia Romagna. "