GATTI DA ADOTTARE
        GATTI ADOTTATI
        IN RICORDO DI
        SMARRITI e RITROVATI
        LETTERE A GATTOPOLI
        GADGETS
        EVENTI E CURIOSITA'
        RASSEGNA STAMPA
        MALATTIE DEI GATTI
        CONSIGLI UTILI
        ASSOCIAZIONI
        IL CLUB DI GATTOPOLI




Cerca



17 febbraio 2018

Giornata nazionale del gatto, ecco perché si celebra il 17 febbraio
In occasione della festa, in Italia si moltiplicano mostre ed eventi dedicati ai felini. La data della ricorrenza venne scelta dopo un sondaggio su una rivista specializzata

A pelo corto o lungo, con il pedigree o senza, dall’indole tenera e affettuosa o indipendente: i gatti sono parte integrante della vita di milioni di italiani, e il 17 febbraio si celebra la loro festa. Per rendere omaggio ai felini, in concomitanza con la Giornata nazionale a loro dedicata, sono stati organizzati eventi e mostre in tutta la Penisola.
 
La ricorrenza
È dal 1990 che il 17 febbraio di ogni anno in Italia si celebra la ricorrenza, anche se la Giornata internazionale del gatto, indetta nel 2002 dall'International Fund for Animal Welfare (Ifaw), cade l'8 agosto. La data del 17 febbraio per la festa italiana è stata l'esito del risultato di un sondaggio lanciato su una rivista specializzata: febbraio è stato preferito perché mese del segno zodiacale dell'Acquario, considerato il segno degli spiriti liberi, proprio come i gatti; il giorno 17, invece, è stato scelto per sfatare tutti i miti che hanno accompagnato la storia di questo felino. La fama particolare del 17,  infatti, deriverebbe dall'anagramma del numero romano che da XVII si trasforma in 'VIXI' cioè "sono vissuto", scritta spesso incisa sulle pietre funerarie ai tempi dell'antica Roma. Per tradizione al gatto sono attribuite sette vite, quindi il 17 equivarrebbe a  "1 vita per 7 volte".
Secondo uno studio i cani avrebbero il doppio dei neuroni dei gatti

Gli eventi
Proprio in occasione della Giornata Nazionale del Gatto, a Milano e Roma si svolgerà una manifestazione dedicata agli amanti di questi felini: la Città dei Gatti. L’evento, che si protrarrà fino al 31 marzo, prevede mostre, eventi, rassegne cinematografiche e incontri con gli esperti in diversi luoghi delle due città, dedicate al mondo felino, al suo mito e al suo rapporto con l’uomo. Si parla di circa 17 location, 50 giorni e 17 appuntamenti, tra i quali  l’inaugurazione della Mostra "Gatti neri/Gatti Bianchi" al Wow spazio fumetti di Milano e all’accademia spettacolo Italia di Roma. Nel capoluogo lombardo, inoltre, all’Albergo Diurno Cobianchi (piazza Duomo), ogni venerdì a partire dal 24 febbraio, si terranno incontri con, veterinari, esperti d'arte e gattofili.

http://tg24.sky.it/ambiente/2018/02/16/giornata-del-gatto-2018.html

 Questa news è stata letta 846 volte


comments powered by Disqus