GATTI DA ADOTTARE
        GATTI ADOTTATI
        IN RICORDO DI
        SMARRITI e RITROVATI
        LETTERE A GATTOPOLI
        GADGETS
        EVENTI E CURIOSITA'
        RASSEGNA STAMPA
        MALATTIE DEI GATTI
        CONSIGLI UTILI
        ASSOCIAZIONI
        IL CLUB DI GATTOPOLI




Cerca

Con questa mi ricollego a quella di Nicoletta - Il ponte dell'arcobaleno.
 
Alla fine l'ha salvata! E' un miracolo, perchè doveva andarsene la mia piccina. La mia vet, la mia santa l'ha salvata. Ancora.
Per chi non lo sapesse la mia Molly ha una storia di sofferenze. l'ho adottata malata di epilessia e poi paralizzata dopo una caduta dal sesto piano. Problemi epatici dovuti alla somministrazione di farmaci e problemi neurologici.
 
L'accudisco come una neonata e lei, certo benissimo non sta, ma vuol vivere. E' tempo e lavoro, spesso salti mortali ma l'amo. Ho creduto di doverle dire addio per sempre e pensavo di dover aspettare a casa che la dottoressa mi chiamasse per darmi l'ultimo responso la mattina in questione. Non ce l'ho fatta. La pensavo da sola, senza l'amore di casa e per di più morente. Ho creduto d'impazzire. Salto in auto e come una pazza guido fino all'ambulatorio ancora chiuso. Busso. Mi apre l'infermiere. Lo supplico di farmi entra e lui mi fa entrare. trovo la mia piccina e la prendo subito in braccio inondandola di baci e lacrime.
 
"Ti prego, non mi lasciare....ti prego resisti........" Mai e poi mai l'avrei lasciata, mai e poi mai le lascerò attraversare il ponte da sola ma anche mai e poi mai vorrei vederla soffrire: per amarla significa anche essere disposta a dirle addio..........anche se significa morire.
 Con lei ho capito una cosa che vale per ogni essere vivente: se ami realmente qualcuno i sacrifici che fai non li vivi come tali ma come dimostrazioni d'amore.
 
Ringrazio quanti, col l'energia del loro pensiero, hanno sostenuto la mia piccina in questo momento tremendo.
Spero che quando morirò io andrò anch'io là dove si trovano i nostri pelosini: un paradiso senza animali non mi interessa.
 
Barbara
 
P.S.: Grazie per il vostro appoggio: vi sento vicine come se vi conoscessi fisicamente
 

 Questa news è stata letta 2964 volte


comments powered by Disqus