GATTI DA ADOTTARE
        GATTI ADOTTATI
        IN RICORDO DI
        SMARRITI e RITROVATI
        LETTERE A GATTOPOLI
        GADGETS
        EVENTI E CURIOSITA'
        RASSEGNA STAMPA
        MALATTIE DEI GATTI
        CONSIGLI UTILI
        ASSOCIAZIONI
        IL CLUB DI GATTOPOLI




Cerca

 
Cara Elena,
 
anche se non ti conosco ti scrivo lo stesso,perché solo una persona che ha un amore smisurato per gli animali come te puo' capire.
 
Da due settimane non ho piu' la mia adorata Sophie,letteralmente scannata da uno dei cani da caccia che il mio vicino "detiene" in un recinto di due metri per due, che,tra l'altro abbaiano in continuazione,e che ogni tanto libera quando viene ad accudirli.
 
Due settimane fa erano liberi e la mia gatta ha avuto la sventura di addentrarsi nel giardino del vicino. Dopo un giorno questo essere immondo,vedendo che io e i miei bambini eravamo in strada a cercarla mi ha chiamata dicendomi di averla raccolta lui e di averla messa in un secchio,pronto a gettarla come un rifiuto...sono rimasta cosi' atterrita da non aver avuto il coraggio di vederla.
 
Piango ogni volta che la guardo sulle foto,ma la cosa che mi fa divantare una belva(sto facendo una cura per la gastrite) é il fatto che il proprietario dei cani, nonostante i ripetuti avvisi di tuttoil vicinato per il fatidio che danno, dall'alto della sua arroganza e presunzione dice che i cani non li toglie da li perché é nella sua proprietà, quindi fa quello che vuole.Sono stata pure dai vigili,ma non mi hanno dato retta.
Io non ho piu' la gatta e lui continua a fare i comodi suoi.
   
Tra l'altro i cani in questione mi hanno già ucciso un altro cucciolo lo scorso anno,oltre a tre altri gatti dei vicini.Vorrei che glieli togliessero, ma non so cosa fare.Grazie per avermi ascoltato.
Un saluto. Maria rosaria da Salerno.
 
Ti allego le foto del piccolo Charlie e della mia cara Sophie.
   
Maria Rosaria
 Questa news è stata letta 5643 volte


comments powered by Disqus