GATTI DA ADOTTARE
        GATTI ADOTTATI
        IN RICORDO DI
        SMARRITI e RITROVATI
        LETTERE A GATTOPOLI
        GADGETS
        EVENTI E CURIOSITA'
        RASSEGNA STAMPA
        MALATTIE DEI GATTI
        CONSIGLI UTILI
        ASSOCIAZIONI
        IL CLUB DI GATTOPOLI




Cerca

21/04/2010
 
Pubblichiamo la lettera inviata a Gattopoli da Claudio, "papà" di Charlie, il cucciolotto ucciso a fucilate lo scorso sabato a Modena.
La sua non è solo la toccante testimonianza di questo grave fatto accad...uto, ma vuole essere un grido di protesta per ottenere giustizia e per fare questo ha bisogno di tutti noi: due righe di solidarietà che ci chiede di inviargli per raccogliere lo sdegno di tutti ci ruberanno un minuto! Grazie a tutti.

Elena Vandelli
Gattopoli

21/04/2010

Ciao Elena e ciao a tutti voi che seguite Gattopoli,
 
scrivo questa lettera per raccontare il dramma che ha visto coinvolto il mio compagno Charlie.

Charlie era un cucciolo di pastore tedesco di sette mesi, sabato pomeriggio il mio vicino lo ha brutalmente assassinandolo con tre colpi di fucile.
La colpa del mio giovane amico  è stata quella di intrufolarsi nel pollaio vuoto di sua proprietà. Sarebbe bastato alzare la voce o sparare un colpo in aria per far scappare impaurito Charlie, ma questa persona ha scelto di sparare tre colpi da breve distanza e compiere un’esecuzione su un cucciolo intrappolato in un pollaio.
Non aveva scampo!
 
Neppur passato un giorno ho potuto apprezzare quante persone si possano sentire amiche nei brutti momenti e a quanto queste ti possano essere di aiuto.
Grazie a queste motivanti ho intrapreso un percorso che mi ha portato a pensare intensamente e profondamente al Valore della Vita. Mi piacerebbe proseguire questa triste ma intensa esperienza con voi e i vostri amici chiedendovi di partecipare attivamente attraverso un breve pensiero libero e aperto inviato al mio indirizzo di posta elettronica (c.gardosi@yahoo.it), che leggerò con piacere. Vorrei sapere le vostre opinioni e i sentimenti in voi suscitati da questa aberrante azione oppure da episodi similari ai quali avete assistito anche direttamente.
Raccoglierò questo materiale e mi servirà per portare avanti la mia battaglia. Gli devo giustizia!!
 
Vi ringrazio del contributo, che sono sicuro apporterete, e del tempo che avete impiegato nella letture di questa lettera; vorrei contribuire insieme a voi a costruire una realtà nella quale la vita ha un nobile Valore condiviso; per questo motivo ho denunciato la persona che ha commesso questo crimine e darò il via a un procedimento penale per rendere giustizia al mio Charlie.
 
Infine, vi segnalo il gruppo presente su Facebook “In memoria di Charlie” (http://www.facebook.com/group.php?gid=114698901892399), l’articolo apparso sulla “Gazzetta di Modena”, la LAV (Lega Antivivisezione) e le volontarie di Gattopoli.it che mi stanno sostenendo nell’iniziativa.
 
         Claudio
c.gardosi@yahoo.it
 

 Questa news è stata letta 8030 volte


comments powered by Disqus