GATTI DA ADOTTARE
        GATTI ADOTTATI
        IN RICORDO DI
        SMARRITI e RITROVATI
        LETTERE A GATTOPOLI
        GADGETS
        EVENTI E CURIOSITA'
        RASSEGNA STAMPA
        MALATTIE DEI GATTI
        CONSIGLI UTILI
        ASSOCIAZIONI
        IL CLUB DI GATTOPOLI




Cerca

13 aprile 2010 - A Santa Marinella (Roma) in via delle Libertà (prese in parola dai cinesi) di fronte alla Chiesa di San Giuseppe, zona Porto Odescalchi, sono stati prelevati molti gatti, forse tutta una colonia, da cinesi armati di cibo per attirarli e sacchi.
  
Sono stati visti, nessuno li ha fermati.
 
Quando è stato segnalato ai vigili, spallucce.
Quando è stato segnalato al responsabile delle guardie zoofile: "che ci possiamo fare?!".
 
Forse il Comune di Santa Marinella prepara un premio per i cinesi che aiutano a risolvere in zona il randagismo. Ce lo comunichino così risparmiamo la fatica di nutrirli facendoci 70 km. da Roma 3 volte a settimana a spese nostre, benzina, cibo, medicine e sterilizzazioni.
Faremo una denuncia contro ignoti ma intanto bastava solo intervenire e loro sarebbero scappati sacchi vuoti in spalla.
Un premio anche ai coraggiosi cittadini del posto che si fanno gli affari loro.
 
Queste sono le mentalità che non fanno una piega a chiudere a chiave vecchi invalidi in un magazzino se ricordate il recente episodio di cronaca che è finito con la morte di due anziani carbonizzati. Le persone fanno l'ambiente.
 
La foto è di una gattina di Santa Marinella, soprannominata tombarola perchè si andava a nascondere...e faceva bene! Così non incontrava nè indigeni nè cinesi. Infatti malgrado una grave patologia ha circa 12-13 anni.
 
Nicoletta

 Questa news è stata letta 7793 volte


comments powered by Disqus